Jack Tagger è un giornalista che 
non sa tenere la bocca chiusa. Per questo da cronista d’assalto è finito a scrivere coccodrilli sulle pagine dello Union-Register, quotidiano
 del Sud della Florida che negli
 anni, come Jack, sembra aver perso mordente.
Ma ora che Jimmy Stoma, incendiario leader degli Slut Puppies a metà strada tra un Kurt Cobain e un Jeff Buckley, è annegato in un incidente subacqueo a largo delle Bahamas in circostanze poco chiare, Jack ha l’occasione di scrivere molto più che un necrologio.
Cleo, la vedova di Jimmy, è una Courtney Love priva di talento, divenuta famosa per aver mostrato al mondo, nel suo unico video in stile Basic Instinct, la sua “personalità”, e adesso sta dando versioni talmente incoerenti sull’incidente di Jimmy
 che Jack vuole andarci
a fondo. Grazie a una caparbietà 
da vecchio cronista, a Carla (diciassettenne ad alta tensione con
il piercing ai capezzoli), alla sorella di Jimmy (poliziotta sexy via webcam) e alla caporedattrice Emma (irreprensibile antagonista che sotto la rigida scorza nasconde un animo colorato quanto gli smalti che indossa), Jack rincorrerà a tempo 
di rock il suo riscatto: un pezzo da prima pagina! Perché in ballo non 
c’è più solo il cadavere di Jimmy... Un thriller dal pungente black humour e dalla travolgente colonna sonora, in cui la musica sfida la morte, e dove 
le donne brillano di colori accesi
 e fosforescenti come la Florida.
 

More by Carl Hiaasen